Vai al contenuto

telefonate

marzo 24, 2008

e suona il telefono dopo averlo guardato tutto il giorno nella speranza non so nemmeno io di cosa o di chi.

e non era chi pensavo io fosse. però, però…non posso dire che non mi abbia fatto piacere la telefonata ricevuta, anche se non pensavo fosse lui a chiamarmi anche se rimango con quel senso di incomprensione, di ansia, di incompletezza perché vorrei parlare ancora, chiedergli perché mi chiama, se non doveva essere deluso da me, se non doveva stare lontano..

in effetti lui non ha mai detto che l’avrebbe fatto, forse ero io a pensarlo e basta, ma cosa significa? perché!!??
resto qui con quel senso di voler piangere anche se non ce n’è motivo, di voler chiarire ma non so cosa, di voler parlare ma non so con chi, di.

Annunci
3 commenti leave one →
  1. marzo 25, 2008 4:39 pm

    e godersi semplicemente questa telefonata inaspettata?:)

  2. marzo 25, 2008 7:12 pm

    già…troppo semplice, non fa per me!
    😉

  3. marzo 26, 2008 4:00 pm

    eh figurati…io sono uguale!!sono brava a dar consigli,ma ancor di più a non seguirli…
    brì 😉

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: